Linkedin 3 nuove funzioni

Linkedin, ecco 3 nuove funzioni per le pagine aziendali

Linkedin sta aggiungendo delle nuove funzioni alle pagine aziendali per affrontare le sfide imposte dal coronavirus e favorire ulteriormente lo smartworking. Anche perché, da un recente sondaggio effettuato da Glint, è emerso che le persone, un po’ ovunque, si sentono meno connesse l’una all’altra.

Il 31% dei lavoratori intervistati ha dichiarato infatti di sentirsi meno connessi al proprio datore di lavoro, il 37% di sentirsi meno collegati ai propri colleghi e il 40% di sentirsi meno connessi ai propri amici.

Molte aziende hanno annunciato ai loro dipendenti che dovranno lavorare da casa fino al 2021 perciò oggi, per le aziende stesse, è ancora più importante trovare delle soluzioni che permettano ai loro dipendenti di operare in un ambiente di lavoro virtuale ed efficiente.

Le nuove funzioni disponibili per le pagine Linkedin mirano a rafforzare la connessione tra le aziende e le loro comunità. Sono aggiornamenti concepiti per aiutare gli amministratori delle pagine a connettere i dipendenti dell’azienda, a segnalare gli eventi in programma e a visualizzare nuovi dati statistici sui followers. Vediamo nel dettaglio le 3 novità.

 

1) Vedi tutti i tuoi followers

La nuova funzione “Followers” consente alle aziende di vedere tutti i singoli utenti che stanno seguendo la loro pagina aziendale. Una funzione che, stranamente, fino ad oggi non esisteva. Precedentemente, infatti, gli amministratori di una pagina aziendale potevano vedere solo il numero totale dei followers ed i relativi dati demografici.

Non vi erano dati insights che permettessero di capire meglio chi stesse seguendo una pagina, solo alcune informazioni demografiche di base. Adesso, invece, dalla pagina Linkedin di un’azienda si possono visualizzare tutte le informazioni pubbliche disponibili su ognuno dei followers. Si potrà inoltre ordinare la lista dei followers per azienda attuale, settore e luogo.

Questa nuova funzione assicura una maggiore trasparenza, che permette alle aziende di comprendere meglio il proprio pubblico e, di conseguenza, di pubblicare contenuti adatti e costruirsi una community Linkedin in base ai temi più rilevanti per i followers.

 

2) Nuova scheda “My Company”

La seconda novità consiste in una nuova scheda “My Company”, uno spazio ideato per i dipendenti in cui ognuno può connettersi con gli altri, congratularsi per i successi professionali e restare connessi mentre si lavora da casa.

La scheda “My Company” contiene diverse informazioni rilevanti, come:

– Gli obiettivi conseguiti dai dipendenti (promozioni, anniversari lavorativi, nuove assunzioni…)

– I contenuti più interessanti pubblicati da colleghi

– Suggerimenti per collegarsi con persone che lavorano nella nostra stessa azienda

 

Sono poi in arrivo delle ulteriori funzioni per la scheda “My Company”, che è però disponibile solo per le pagine di aziende con più di 201 dipendenti.

 

3) Scheda “Eventi”

Fintanto che persisterà la pandemia, gli eventi da organizzare saranno quasi esclusivamente virtuali.
Ecco allora che ci viene in aiuto la nuova scheda “Eventi”, che ci mostra gli eventi più rilevanti passati, presenti e futuri pubblicati su Linkedin dalla nostra azienda.

Un evento virtuale non dev’essere necessariamente una lunga conferenza. Può consistere anche in un panel individuale o in un webinar. La nuova scheda apparirà nel menù a sinistra delle pagine Linkedin, perciò per i followers sarà molto semplice visualizzare tutti gli eventi organizzati da una data azienda.

 

Le 3 nuove funzioni “Followers”, “My Company” e “Eventi” saranno disponibili per le pagine Linkedin di tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su