Whatsapp Shopping

WhatsApp, con il tasto Shopping la chat si trasforma in e-commerce

Un pulsante, un click ed ecco che WhatsApp si trasforma in uno store online. È di ieri infatti la notizia – annunciata dall’azienda di Mark Zuckerberg con un video pubblicato su YouTube – che il servizio di messaggistica più utilizzato al mondo ha aggiunto la nuova funzionalità “Shopping”, con cui gli utenti potranno visualizzare i prodotti o servizi di un’azienda direttamente all’interno della chat con la stessa azienda.

D’altronde, come si legge sul blog ufficiale WhatsApp, “ogni giorno oltre 175 milioni di persone inviano messaggi ad account WhatsApp Business. Una nostra ricerca ha rivelato che i clienti preferiscono inviare un messaggio alle attività per ottenere assistenza e sono più propensi a completare l’ordine quando questa opzione è disponibile”.

Il pulsante per gli acquisti

Il pulsante per gli acquisti (a forma di bancarella e molto simile a quella dei Facebook Shops) consentirà agli utenti WhatsApp di accedere al tuo catalogo nell’applicazione WhatsApp Business. Gli utenti troveranno il pulsante all’interno della chat con la tua attività e potranno quindi visualizzare facilmente i tuoi prodotti e servizi. Sugli smartphone degli utenti il tasto dedicato allo shopping andrà a sostituire quello per le videochiamate, che d’ora in avanti si potranno effettuare cliccando sull’icona della cornetta telefonica e scegliendo tra chiamata vocale o video.

Per aggiungere alla tua attività il pulsante per gli acquisti devi avere un account registrato WhatsApp Business e aver configurato un catalogo. Una volta soddisfatti questi requisiti, il pulsante apparirà automaticamente ai tuoi clienti all’interno delle chat con il tuo profilo aziendale.

Il catalogo di WhatsApp Shopping

Gli utenti potranno mostrare e condividere facilmente i propri prodotti e servizi con i clienti attraverso un apposito catalogo, che verrà inserito nel profilo dell’attività.

Ogni prodotto o servizio presente nel catalogo ha un titolo univoco e dei campi facoltativi tra cui descrizione, prezzo e link al sito web. I proprietari di un’attività possono caricare nel loro catalogo fino a un massimo di 500 prodotti o servizi.

Un catalogo aggiornato consente ai clienti esistenti e a quelli potenziali di consultare la gamma di prodotti o servizi di un’azienda e di entrare in contatto con essa: i clienti potranno infatti scegliere il prodotto/servizio a cui sono interessati e condividerlo con i loro amici o inviare un messaggio all’azienda per chiedere maggiori informazioni.

La strategia aziendale di WhatsApp

Con la nuova funzionalità Shopping WhatsApp intende sfruttare la messaggistica per mettere in contatto attività e consumatori, investendo in tre ambiti strategici:

Acquisti – Nuove funzionalità per visualizzare i prodotti disponibili e completare l’acquisto direttamente dalla chat.

Servizio di hosting di Facebook – Nei prossimi WhatsApp amplierà le partnership con i fornitori di soluzioni aziendali e verrà messa a disposizione delle aziende anche una nuova opzione per la gestione dei messaggi di WhatsApp attraverso servizi di hosting offerti da Facebook. Questa funzione permetterà alle PMI di avviare la loro attività su WhatsApp, vendere prodotti, tenere aggiornato il catalogo e rispondere rapidamente ai messaggi, anche da remoto.

Vendita di servizi alle aziende – WhatsApp addebiterà ai clienti business una tariffa per alcuni dei servizi offerti. Questo permetterà a WhatsApp di continuare a sviluppare la sua attività e a garantire e ampliare il servizio di chiamate e messaggi gratuiti per oltre due miliardi di utenti.

WhatsApp Shopping fa parte di una strategia più ampia dell’azienda del gruppo Facebook sull’e-commerce, che presto vedrà anche la possibilità di pagare in app gli articoli aggiunti nel carrello e il rafforzamento del servizio clienti.

Non è chiaro se la nuova funzionalità sarà disponibile da subito anche in Italia. Tuttavia, essendo quello di ieri un annuncio ufficiale che WhatsApp ha lanciato su scala globale, siamo sicuri che WhatsApp Shopping arriverà a brevissimo anche nel nostro Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su