DAO, organizzazioni autonome decentralizzate e il marketing

Cosa sono le Dao? DAO è l’acronimo delle organizzazioni autonome decentralizzate. Sono integrate nella blockchain come smart contract (vedi NFT e criptovalute) creati da una o più persone e contengono il codice e le regole base per la gestione e gli sviluppi successivi del progetto; le modifiche eventuali vengono approvate dalla comunità secondo quanto stabilito nello smart contract pubblicato nella blockchain. La partecipazione alla DAO è generalmente rappresentata attraverso il possesso di una criptovaluta che permette al detentore di votare e promuovere nuove iniziative. L’approvazione a maggioranza elimina moltissimo le proposte spam che potrebbero creare ritardi al conseguimento dell’obiettivo.

Sia lo smart contract che le eventuali transazioni sono tutte pubbliche

“Non è un consiglio di investimento perché sono molti i rischi legati all’uso di criptovalute e le DAO non sono entità riconosciute e regolate dallo stato. Ricorda che per accedere agli NFT e alle criptovalute bisogna conoscere tutti i loro meccanismi e le tecnologie che sono alla base di questi nuovi strumenti.”

Cosa sono le DAO?

La DAO è cool! Il concetto di entità gestite democraticamente o almeno più democraticamente di tante altre organizzazioni sta prendendo piede nella comunità nate intorno al concetto di decentralizzazione.

L’ultima notizia in ordine di tempo è la creazione di EduDao un’organizzazione che si occuperà di promuovere la ricerca e la nuova imprenditorialità per far crescere le tecnologie per il Web 3.0; questo nuovo soggetto è sostenuto da BitDao e le più importanti università del mondo.

https://cointelegraph.com/news/universities-including-berkeley-mit-harvard-oxford-to-form-edudao-to-promote-web-3-innovations-financed-by-bitdao-treasury

Ma il caso più eclatante degli ultimi tempi è ConstitutionDAO un gruppo ristretto di appassionati e amici che ha raccolto oltre 40 M di dollari da moltissimi utenti per partecipare all’asta, indetta da Sotheby’s, di una delle 13 prime copie originali della Costituzione Americana con l’obiettivo di renderla disponibile ai cittadini. Non ci sono riusciti perché battuti da un imprenditore americano che ha cavalcato l’onda che si è creata nei giorni prima dell’asta (una scelta che poi si è dimostrata controproducente).

Venuto meno lo scopo principale i fautori dell’iniziativa hanno preferito chiudere questa esperienza permettendo ai contributori di ritirare le loro criptovalute depositate. Ma l’hype per la criptomoneta denominata $People e anche per l’iniziativa non è venuta meno: il profilo Twitter di COnstitutionDAO continua a crescere così come è andata alle stelle la criptovaluta nata con e per la DAO.

DAO e Marketing online

Perché parliamo di DAO nel Marketing? Perché potrebbe diventare un modello per le future organizzazioni no profit ad esempio; le aziende potrebbero diventare sponsor di iniziative benefiche e/o per la salvaguardia del pianeta dove le scelte e gli interventi da fare sarebbero stabilite dai partecipanti. Le organizzazioni professionali o di settore  più all’avanguardia potrebbero adottare questo sistema per diventare veramente democratiche e trasparenti.

Case history DAO

Non solo. Di seguito alcuni articoli riguardanti progetti per la realizzazione nel primo caso di un lungo metraggio attraverso la vendita di NFT e nel secondo lo sviluppo di un progetto per finanziare i progetti meritevoli che non riuscirebbero ad emergere nell’industria cinematografica.

https://decrypt.co/87373/filmmakers-launch-first-hollywood-feature-funded-nfts

https://decrypt.co/87350/decentralized-pictures-is-shaking-up-film-industry-crypto

Torna su