Twitter è la piattaforma sociale dedicata alle informazioni dettagliate riassunte in pochi caratteri; se utilizzata in maniera corretta può diventare un alleato per tutte le aziende che hanno argomenti convincenti da diffondere. Vediamo in particolare alcuni vantaggi:

 

Che “twitter user” sei?

Con twitter in particolare possiamo essere follower di personaggi noti e diventare opinion leader condividendo e retweettando argomenti a noi noti , presso chi ci segue; oppure essere utenti attivi che per tipologia di lavoro o interesse contribuiscono in maniera attiva alla comunicazione in questa rete sociale.

I vantaggi per le aziende che comunicano attraverso Twitter

Comunicare utilizzando Twitter permette alle aziende di interagire con i propri clienti, fornitori e simpatizzanti in maniera efficace e immediata: la fruibilità del messaggio e la successiva condivisione non comporta grossi disagi in termini di tempo; i 140 caratteri disponibili obbligano, chi si occupa dell’immagine dell’azienda, a condensare il messaggio in poche frasi incisive; la comunicazione attraverso Twitter può essere utilizzata per promuovere eventi, per gestire un servizio postvendita dove i clienti riassumono in poche frasi il loro disagio e questo permette al contact center di rispondere più agilmente ad ogni singolo quesito.

Il social marketing deve essere alimentato

Molte aziende non si occupano di comunicazione con i social network perché serve personale motivato da dedicare a questa attività; le risposte devono essere veloci e bisogna partecipare anche alle notizie postate dai follower seguendo lo scorrimento della timeline: pensare che Twitter sia utile solo per pubblicizzare i prodotti o servizi è una supponenza che si paga in termini di seguaci… Il trucco è concentrarsi sulle persone che leggeranno il messaggio sulle loro necessità e esigenze e creare tweet che siano efficaci senza annoiarli.

E tu quanto cinguetti in tutta la giornata?