Web Editing 6 risorse utili

Web Editing, 6 idee e strumenti utili per il tuo blog aziendale

Aprire e curare un blog può comportare dei vantaggi per la tua attività. Realizzare un blog che contiene dei post interessanti, delle belle immagini e che si posizioni in alto sui motori di ricerca però non è semplice, soprattutto considerato il numero di siti già presenti su praticamente qualsiasi settore esistente.

Fortunatamente però la scrittura è un’abilità che può essere sviluppata e migliorata continuamente, testo dopo testo. Se avessi delle difficoltà nel web editing, di seguito ti forniamo alcune risorse e idee utili per trasformare i tuoi blog post in contenuti interessanti, di qualità e quindi degni di essere condivisi con (e da) gli altri.

Evita gli errori grazie a Grammarly

Una delle migliori risorse di blogging presenti online è Grammarly. Si tratta di un assistente di scrittura gratuito basato sull’intelligenza artificiale che ti aiuta a creare una scrittura chiara e priva di errori. Grammarly infatti non solo corregge gli errori grammaticali e di ortografia, ma fornisce anche suggerimenti di stile e tono.

Leggi sempre i tuoi testi a voce alta

Pur non essendo una risorsa specifica per il blogging, leggere i testi ad alta voce è probabilmente una delle cose più utili da fare durante la scrittura, specialmente poco prima di pubblicare. Leggere ad alta voce è il modo più semplice per trovare ripetizioni, omissioni e frasi che i tuoi lettori potrebbero non capire perfettamente. Anche se farlo può sembrare un po’ strano, leggere ad alta voce è davvero un ottimo metodo per migliorare la tua scrittura perché, facendolo, ti mette nella posizione del lettore.

Lasciati ispirare da un generatore di idee per blog

Per alcuni trovare l’argomento di cui scrivere è difficile quanto lo stesso scrivere. Fortunatamente sul web ci sono alcune risorse di blogging che possono aiutarci. Una di queste è HubSpot Blog Ideas Generator, uno strumento gratuito con cui ti basterà inserire le parole chiave relative alla tua attività e al tuo settore e otterrai diverse idee su cui scrivere. HubSpot Blog Ideas Generator è un ottimo strumento da utilizzare, soprattutto quando sei a corto di idee.

Per i titoli fatti aiutare da Headline Studio

Trovare un titolo per i post del tuo blog è una delle cose più difficili. Pronto ad aiutarti però c’è Headline Studio, un tool online che ti aiuta a creare titoli in grado di attirare i tuoi lettori. Headline infatti analizza i tuoi titoli, li valuta e ti offre dei suggerimenti su come migliorarli per aumentare il traffico, il coinvolgimento e la SEO.

Per le immagini usa l’archivio fotografico di 123rf

I post con immagini funzionano molto meglio di quelli senza. Come sai, però, trovare delle fotografie da pubblicare legalmente su Internet a volte può essere difficile; ecco allora che potrai affidarti a 123rf, un sito di stock photo pieno di immagini, foto e video royalty free. Il portale è a pagamento ma ci sono diversi piani tra cui scegliere in base alla frequenza con cui prevedi di usarlo. Dal momento che le aziende che pubblicano regolarmente su un blog ottengono i risultati migliori, un abbonamento a un sito come 123rf ti fornirà un’ampia scorta di immagini per aiutare il tuo blog ad avere successo. In alternativa a 123rf puoi rivolgerti a servizi simili come iStock e Getty Images.

Realizza delle immagini uniche con Canva

Un’altra risorsa che puoi utilizzare per aggiungere immagini ai tuoi post è Canva. Come con 123rf, anche Canva non è una risorsa per scrivere, ma è utilissima per aggiungere delle immagini ai tuoi post. Canva prevede una versione gratuita e dei piani a pagamento che ti consentiranno di creare immagini di qualità. Canva offre anche un’ampia varietà di modelli da utilizzare e modificare a paicimenrto per realizzare l’immagine più adatta al tuo scopo.

Chiunque può diventare uno scrittore con le idee e le risorse giuste. Se all’inizio uscire dalla tua zona di comfort può essere difficile – soprattutto se scrivere non è qualcosa che ti piace – aprire un blog per il tuo business può aiutarti ad indirizzare il traffico verso il tuo sito, convertire quei contatti in lead e, col tempo, farti diventare un punto di riferimento nel tuo settore.

Torna su