Twitter preziosa risorsa per aziende

Twitter: una preziosa risorsa per la tua azienda

Prima che un’azienda decida di sbarcare sui social network è opportuno pianificare una strategia e un piano di contenuti per avere ben chiaro cosa comunicare e soprattutto dove.

La scelta del social su cui puntare è fondamentale: i più gettonati rimangono Facebook e Instagram ma non tutti sanno che, per svariati motivi, nella social media strategy è bene inserire anche l’utilizzo di un profilo aziendale Twitter.

Un social che, in alcuni casi, è il più sottovalutato rispetto ai più noti Instagram e Facebook.

In questo articolo vogliamo rendergli giustizia, spiegando come e perché la scelta di comunicare su Twitter può rivelarsi una strategia vincente.

Twitter – Il “social giornalistico” per eccellenza

Twitter viene riconosciuto come il “social giornalistico” per eccellenza, tanto da essere definita come una piattaforma di microblogging; infatti il social dei tweet si focalizza soprattutto sulla condivisione di informazioni e di notizie di attualità.

In questi ultimi anni è stato utilizzato addirittura come strumento di comunicazione da molti politici, proprio per la sua capacità di instaurare un rapporto molto diretto con gli utenti, in grado di abbattere tutte le barriere.

Proprio per la rilevanza che sta avendo Twitter le aziende dovrebbero puntare, in maniera ragionata, ad un piano di comunicazione per accrescere la propria rete di utenti che, con le giuste mosse, potrà convertire in nuovi clienti.

Per fare ciò, è inutile spiegare che gioca una parte fondamentale la scelta dei contenuti da pubblicare:

  • I contenuti testuali e le immagini dovranno essere unici e di qualità, in grado di attrarre le persone interessate
  • Importante per la comunicazione è anche il linguaggio: su Twitter ogni contenuto deve consistere di un massimo di 140 caratteri, con cui le aziende devono quindi trasmettere il messaggio che fin dall’inizio hanno scelto di comunicare


Cosa può fare concretamente un’azienda su Twitter

Per concludere vi spiegheremo 3 azioni che un’azienda può fare su Twitter:

  1. Informare su tematiche specialistiche – Individua le tematiche che stanno più a cuore alla tua azienda e cerca di coinvolgere il più possibile i tuoi visitatori. Utilizzando le giuste parole con una comunicazione d’impatto i tuoi tweet potranno raggiungere una grande risonanza
  2. Promuovere prodotti o servizi – Come le altre piattaforme social, anche Twitter è un ottimo canale per diffondere e far conoscere i tuoi prodotti e/o servizi
  3. Interagire e gestire relazioni con i tuoi followers – Puoi utilizzare Twitter anche per offrire assistenza tecnica ai tuoi clienti. Molte aziende hanno deciso infatti di sostituire il classico servizio di customer service con il social, che garantisce risposte in tempo reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su