INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI COLLABORATORI

Ai sensi della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE n. 679 del 2016), desideriamo informarti che i trattamenti dei dati personali che ci hai inviato sono effettuati con correttezza e trasparenza, per fini leciti e tutelando la tua riservatezza e i tuoi diritti.

INFORMATIVA SINTETICA

 

Titolare del trattamentoWeb Coaching s.r.l. 

Roma, in Via Federico de Roberto 33

3295960864 – info@web-coaching.it.

Finalità del trattamentoGestione del rapporto di collaborazione, compresi i pagamenti a Lei diretti;

Contabilità;

Eventuale difesa nelle sedi competenti (giudiziarie, arbitrali, amministrative, ecc…) dei nostri diritti;

Eventuale pubblicazione sul nostro sito internet previo Suo consenso.

Basi giuridiche1) il trattamento è necessario all’esecuzione di misure contrattuali e precontrattuali adottate su richiesta dell’Interessato (cioè Lei) secondo quanto previsto dall’art. 6 comma 1 lett. b del Regolamento UE 2016/679;

2) il trattamento è obbligatorio per adempiere obblighi legali ai quali è soggetto il Titolare del trattamento (cioè noi) secondo quanto previsto dall’art. 6 comma 1 lett. c del Regolamento UE 2016/679;

3) il trattamento è necessario per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare o di un terzo secondo quanto previsto dall’art. 6 comma 1 lett. f del Regolamento UE 2016/679;

4) il trattamento avviene sulla base del suo consenso.

Diritti dell’interessatoLa normativa in vigore Le riconosce, quale Interessato del trattamento, di poter esercitare in qualsiasi momento, semplicemente contattandoci ai recapiti qui indicati, una serie di diritti, tra cui quello: 

  1. di accedere ai dati personali in nostro possesso, ottenendo evidenza delle finalità del loro trattamento, delle categorie di dati coinvolti, dei destinatari a cui gli stessi possono essere comunicati, del periodo di conservazione applicabile, dell’esistenza di processi decisionali automatizzati;
  2. di ottenere senza ritardo la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano;
  3. di ottenere, nei casi previsti, la cancellazione dei Suoi dati;
  4. di ottenere la limitazione del trattamento, quando possibile;
  5.  di richiedere la portabilità dei dati che ci ha conferito;
  6. di opporsi in tutto o in parte, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento effettuato sulla base del nostro interesse legittimo, salvo che quest’ultimo non prevalga;
  7.  di revocare il consenso senza pregiudicare la legittimità del trattamento effettuato precedentemente alla revoca;
  8.  di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ai sensi dell’art. 77 del Regolamento UE 2016/679 .

 

La invitiamo a visionare anche l’informativa estesa che segue, prima di prestare o non prestare il consenso richiesto.

 

INFORMATIVA ESTESA

 

CHI TRATTERÀ I MIEI DATI?

(Titolare del trattamento)

I Suoi dati verranno trattati dalla Web Coaching s.r.l. in qualità di Titolare del trattamento. La società ha sede in (00137) Roma, in Via Federico de Roberto 33 e può essere contattata per telefono al numero 3295960864 o posta elettronica all’indirizzo  info@web-coaching.it.
PERCHE’ AVETE BISOGNO DEI MIEI DATI?

(Finalità)

Tratteremo i dati personali che ci ha fornito, per fini di contabilità e di gestione del rapporto di collaborazione, compresi i pagamenti a Lei diretti.

Solo in caso di necessità, inoltre, i dati personali saranno trattati per far valere o difendere nelle sedi competenti (giudiziarie, arbitrali, amministrative, ecc…) i nostri diritti, siano essi connessi o meno al rapporto di collaborazione.

Infine, vorremmo pubblicare alcuni Suoi dati, compresa l’immagine fotografica, sul nostro sito internet al fine di presentare agli utenti le esperienze professionali del nostro team.

Nel caso in cui sorgesse la necessità di trattare i Suoi dati per ulteriori e diverse finalità, provvederemo ad informarLa prima di iniziare il nuovo trattamento e, se necessario, a chiedere preventivamente il Suo consenso.

QUALI INFORMAZIONI UTILIZZERETE?

(Categorie di dati trattati)

COME AVETE AVUTO I MIEI DATI PERSONALI?

(Origine dei dati)

TRATTERETE DATI SENSIBILI?

Utilizzeremo i Suoi dati personali di identificazione, codice fiscale/partita Iva, dati bancari, indirizzi di posta elettronica, numeri di telefono, dati riferiti alle ore di lavoro effettuate e ai pagamenti eseguiti in Suo favore.

Inoltre vorremmo utilizzare i dati relativi alle Sue qualifiche ed esperienze professionali e la Sua immagine fotografica.

Tali dati sono stati da Lei forniti in sede di candidatura o in sede di instaurazione del rapporto di collaborazione.

Per le finalità sopra indicate, non ci necessitano dati personali “particolari” (prima raggruppati nella categoria dei cosiddetti “dati sensibili”) né dati giudiziari. Tuttavia, alcuni tra i dati personali che ci ha comunicato, anche in sede di candidatura, potrebbero essere tali da rivelare l’appartenenza a una razza o origine etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza a un sindacato o le condizioni di salute o l’orientamento sessuale. Tali dati non saranno oggetto di ulteriori trattamenti e, qualora sia possibile separarli, saranno cancellati in condizioni di sicurezza.

COME UTILIZZERETE I MIEI DATI?

(Modalità del trattamento)

I Suoi dati sono raccolti e registrati in modo lecito e secondo correttezza, per il perseguimento delle finalità sopra indicate e nel rispetto dei principi fondamentali stabiliti dalla normativa.

Tratteremo i Suoi dati personali sia mediante strumenti manuali, che informatici e telematici, ma sempre sotto il presidio di misure tecniche e organizzative idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, soprattutto al fine di ridurre i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato, o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

Non porremo in essere attività che comportano decisioni basate unicamente sul trattamento automatizzato dei dati, compresa l’attività di profilazione.

VI SERVE IL MIO CONSENSO PER TRATTARE I MIEI DATI PERSONALI?

(Basi giuridiche)

L’attuale normativa dell’Unione Europea (il Regolamento UE 2016/679 anche conosciuto come GDPR) e quella Italiana permettono il trattamento dei dati personali a prescindere dalla prestazione del consenso, quando sussistano altre fonti di legittimazione (cosiddette “basi giuridiche”).

Secondo la natura dei dati e le finalità del loro trattamento, riteniamo sussistenti le seguenti basi giuridiche:

1) il trattamento è necessario all’esecuzione di misure contrattuali e precontrattuali adottate su richiesta dell’Interessato (cioè Lei) secondo quanto previsto dall’art. 6 comma 1 lett. b del Regolamento UE 2016/679;

2) il trattamento è obbligatorio per adempiere obblighi legali ai quali è soggetto il Titolare del trattamento (cioè noi) secondo quanto previsto dall’art. 6 comma 1 lett. c del Regolamento UE 2016/679;

3) il trattamento è necessario per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare o di un terzo secondo quanto previsto dall’art. 6 comma 1 lett. f del Regolamento UE 2016/679;

4) il trattamento avviene sulla base del suo consenso.

Nel seguente schema riportiamo le correlazioni tra categorie di dati personali trattati, finalità e basi giuridiche di legittimazione.

Categorie di dati personaliFinalità del trattamentoBasi Giuridiche
1)
  • dati personali di identificazione
  • codice fiscale/partita Iva
  • dati bancari
  • indirizzi di posta elettronica
  • numeri di telefono
  • dati riferiti alle ore di lavoro effettuate
  • dati riferiti ai pagamenti eseguiti in Suo favore
  • Gestione del rapporto di collaborazione
  • Gestione della contabilità
  • Gestione degli adempimenti fiscali e previdenziali
  • Eventuale difesa in giudizio
  • esecuzione di misure contrattuali e precontrattuali adottate su richiesta dell’Interessato art. 6 comma 1 lett. b GDPR
  • Adempimento di obblighi legali del Titolare art. 6 comma 1 lett. c GDPR
  • Legittimo interesse del Titolare o di terzi art. 6 comma 1 lett. f GDPR
2)
  • Dati personali di identificazione
  • Qualifiche professionali
  • Esperienze lavorative
  • Immagine fotografica
  • Pubblicazione sul sito internet del Titolare
  • Consenso

In conclusione, avremo bisogno del Suo consenso solo per il trattamento delle Sue immagini fotografiche e per poter pubblicare le foto e le altre informazioni riguardanti la Sua attività professionale nel nostro sito. La mancata prestazione di questo consenso (o il mancato conferimento delle immagini fotografiche) non comporta alcun effetto, salvo l’impossibilità di pubblicare sul nostro sito i Suoi dati personali. 

È OBBLIGATORIO FORNIRVI IMIEI DATI PERSONALI  ?Il conferimento dei Suoi dati personali riportati al punto 1) dello schema precedente è da considerarsi obbligatorio, nel senso che qualora Lei non intendesse conferirceli o dovesse chiederci di interrompere il loro trattamento, la conseguenza sarebbe quella di non poter instaurare o proseguire il rapporto di collaborazione.

È facoltativo, invece, il conferimento dei dati personali riportati solo al punto 2) dello schema precedente ed il loro mancato conferimento comporterà solo l’impossibilità della loro pubblicazione sul nostro sito web.

PER QUANTO TEMPO CONSERVERETE LE MIE INFORMAZIONI?

(Periodo di conservazione)

I suoi dati personali saranno conservati per un periodo di 10 anni dalla conclusione del rapporto, per far fronte agli obblighi normativi gravanti sulla nostra azienda, nonché ad eventuali necessità probatorie in materia fiscale/contributiva/assicurativa ed ad eventuali esigenze difensive.

Fanno eccezione i dati trattati sulla base del Suo consenso che saranno trattati fino all’eventuale revoca del consenso stesso o, comunque, solo fino a quando proseguirà il rapporto di collaborazione.

Durante tale periodo saranno, comunque, attuate misure tecniche e organizzative adeguate per la tutela dei tuoi diritti e libertà.

Alla scadenza dei suddetti periodi, i dati personali saranno cancellati in condizioni di sicurezza.

COMUNICHERETE I MIEI DATI A QUALCUN ALTRO?

(Luogo del trattamento e destinatari di eventuali comunicazioni)

I Suoi dati saranno trattati generalmente presso i nostri uffici dallo staff di Web Coaching s.r.l. i cui appartenenti sono tutti istruiti e formati alla tutela della sicurezza e riservatezza dei dati e operano in qualità di soggetti autorizzati al trattamento.

Tuttavia, la gestione del contratto di collaborazione determina la necessità di comunicare i Suoi dati personali anche ad altri soggetti che svolgono funzioni accessorie in qualità di autonomi Titolari del trattamento o di nostri Responsabili del trattamento. 

Tra questi destinatari rientrano: banche e altri istituti che forniscono servizi connessi ai pagamenti; studi professionali che prestano attività di assistenza o consulenza in materia contabile, amministrativa, e tributaria; pubbliche amministrazioni; studi legali (in caso di eventuali necessità di difesa in giudizio).

I soggetti che svolgo trattamenti di dati personali per nostro conto sono nominati Responsabili del trattamento e vengono loro fornite precise istruzioni in merito ai trattamenti consentiti e agli standard di sicurezza e riservatezza dei dati che sono tenuti a garantire.

Tenga presente che l’utilizzo di servizi di web hosting, posta elettronica e cloud storage di cui ci serviamo per comunicare con Lei e per conservare i suoi dati, comporta un loro trasferimento alle società fornitrici di questi servizi (che rivestono la posizione di Responsabili del trattamento), alle quali non è consentito utilizzare i dati per scopi diversi o ulteriori.  Noi ci impegniamo a scegliere questi fornitori solo tra quelli che garantiscono i più elevati standard di sicurezza e riservatezza, nonché i più trasparenti accordi di trattamento dei dati personali.

Una lista aggiornata dei nostri Responsabili del trattamento è consultabile sul sito internet di Web Coaching (link alla privacy policy).

I dati personali non saranno oggetto di diffusione, salvo che Lei non acconsenta alla pubblicazione dei dati relativi alla Sua attività professionale e la Sua immagine fotografica sul nostro sito internet,

TRASFERIRETE I MIEI DATI FUORI DALL’UNIONE EUROPEA?

(Trasferimenti a paesi terzi)

In linea di massima, il trattamento dei Suoi dati personali avviene solo all’interno dell’Unione Europea.

Tuttavia, l’utilizzo di servizi di posta elettronica, Web hosting e cloud storage di cui ci serviamo per comunicare con Lei e per conservare i Suoi dati, può comportare il loro trasferimento a fornitori di servizi ubicati al di fuori dell’Unione Europea, oppure verso sistemi tecnici gestiti in cloud e localizzati al di fuori dell’area dell’Unione Europea. In tal caso, saranno adottate tutte le cautele necessarie al fine di garantire la più totale protezione dei dati personali, basando il trasferimento: a) su decisioni di adeguatezza dei paesi terzi destinatari espressi dalla Commissione Europea; b) su garanzie adeguate espresse dal soggetto terzo destinatario.

QUALI SONO I MIEI DIRITTI?

(Diritti dell’interessato)

La normativa in vigore Le riconosce, quale Interessato del trattamento, di poter esercitare in qualsiasi momento, semplicemente contattandoci ai recapiti qui indicati, una serie di diritti, tra cui quello: 

  1. di accedere ai dati personali in nostro possesso, ottenendo evidenza delle finalità del loro trattamento, delle categorie di dati coinvolti, dei destinatari a cui gli stessi possono essere comunicati, del periodo di conservazione applicabile, dell’esistenza di processi decisionali automatizzati;
  2. di ottenere senza ritardo la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano;
  3. di ottenere, nei casi previsti, la cancellazione dei Suoi dati;
  4. di ottenere la limitazione del trattamento, quando possibile;
  5.  di richiedere la portabilità dei dati che ci ha conferito;
  6. di opporsi in tutto o in parte, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento effettuato sulla base del nostro interesse legittimo, salvo che quest’ultimo non prevalga;
  7.  di revocare il consenso senza pregiudicare la legittimità del trattamento effettuato precedentemente alla revoca;
  8.  di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ai sensi dell’art. 77 del Regolamento UE 2016/679 .

Riportiamo un’infografica esplicativa del Garante Privacy italiano, sui diritti principali, ma per un migliore approfondimento di questi e degli altri diritti previsti dal Regolamento UE 2016/679, consigliamo comunque di consultare le pagine web dell’Autorità www.garanteprivacy.it/home/diritti