abc online marketing le parole da conoscere per imprenditore che vuole fare da solo di claudio lombardi.

Abc del marketing online per l’imprenditore tuttofare.

La scelta di sviluppare il progetto web utilizzando forze interne o cugini preparati e ben disposti può essere condivisibile ma bisogna essere essere informati sulle decisioni operative che si intende intraprendere; ma anche nel caso che ti affidi a agenzie esterne una preparazione di massima può aiutare a comprendere alcuni meccanismi e a valutare ad esempio i progetti che ti vengono presentati.

Ecco un elenco di consigli per l’uso ragionato e semiserio sulle parole che diventeranno parte della tua attività online

A

  • Account e profili (social e tool): apri solo quelli veramente necessari alla tua attività perché social e tool non utilizzati creano più danni che vantaggi

B

  • Blog: l’illustre sconosciuto di molti progetti web pubblicati soprattutto per le piccole e piccolissime aziende; vale il principio stabilito per gli account social: meglio non avere lo spazio dedicato alle news e alle informazioni che quattro articoli spelacchiati e nella maggior parte dei casi non aggiornati

C

  • Cos’è la conversione? è l’elemento principale di tutte le nostre attività online: qualsiasi  sia il passaggio che porta l’utente a interagire con voi è un mattoncino verso il successo; se il vostro obiettivo nella strategia è quella di vendere prodotti ma continuate ad avere utenti che vi chiedono preventivi senza concludere l’ordine forse è giunto il momento di riprogettare tutto da capo

D

  • Cos’è il Direct marketing online? sono tutte quelle attività svolte dall’azienda per entrare in contatto con l’utente direttamente per convincerlo a fare una conversione.

E

  • Cos’è l’ Email marketing? elemento fondamentale del direct marketing online per aumentare l’autorevolezza e la forza della tua azienda verso quegli utenti che hanno deciso (autonomamente vero?) di iscriversi alla tua newsletter o che hanno lasciato (volontariamente vero?) il loro contatto di posta elettronica per ottenere un vantaggio o una risorsa gratuita

F

  • Facebook: il luogo online dove si riuniscono i tuoi futuri clienti

G

  • Google: il luogo dove i tuoi futuri clienti stanno cercando i prodotti e i servizi che offri

H

  • Hootsuite: forse la piattaforma migliore per gestire gli account social

I

  • Instagram: il social giusto per promuovere la tua azienda con le immagini

J

K

  • Cosa sono le Keyword? le parole chiave utilizzate dai tuoi utenti per avere risposte e informazioni che gli puoi dare tu o la tua azienda; da qui parte l’attività di content marketing, seo e sem

L

  • Cosa è Linkedin? la piattaforma più importante per creare relazioni professionali e instaurare rapporti di collaborazione
  • Cos’è il Local Marketing? tutte le attività che devi fare per promuovere la tua attività nella città dove opera la tua azienda

M

  • Cosa sono i meta tags?: informazioni utili per i motori di ricerca; su queste info si basano alcune attività seo

N

  • NFC: near field communications una delle tecnologia per il marketing di prossimità cioè vicino al tuo negozio

O

  • outbound link: i link in uscita che permettono all’utente di approfondire gli argomenti trattati sull’articolo di destinazione

P

  • Pagina wordpress: in linea di massima le informazioni statiche del tuo sito web; si usa il formato pagina per inserire i moduli contatto e la storia dell’azienda

Q

  • qualità: diventa sempre di più un elemento imprescindibile della tua attività sul web; contenuti, immagini  informazioni devo essere di valore per convincere e coinvolgere i tuoi utenti

R

  • Retargeting: la possibilità offerta dalle principali piattaforme di pubblicità online di promuovere i tuoi prodotti e servizi con proposte personalizzate a gruppi di utenti che hanno interagito con il tuo sito o con le tue pagine sui social

S

  • Search engine optimization: tutte le attività che vengono svolte per raggiungere le prime posizioni su google e sugli altri motori di ricerca; non solo

T

  • Twitter: la piattaforma dei cinguettii; in leggero calo negli utlimi tempi sta cercando di fermare questa fuga degli utenti stravolgendo un po le caratteristiche differenzianti (che io apprezzo molto): dovrebbe eliminare a breve il limite dei 140 caratteri

U

  • UXD: user experience designe sono tutte le azioni che devono essere svolte sul tuo sito web per migliorare l’usabilità e l’esperienza dell’utente sul tuo sito

V

  • Virale: il momento più importante delle tue attività sui social; riuscire a rendere virale un post fatto a nome dell’azienda è il sogno di chi tutti i giorni investe del tempo su Facebook e sulle altre piattaforme

W

  • Web advertising: la strada semplice e immediata per raggiungere gli utenti che hanno bisogno di noi o ci stanno cercando. In molti casi la spesa per attivare questo circolo virtuoso e meno

Y

  • Youtube il principale social dei video; il canale video è fondamentale se vuoi promuovere la tua azienda: usa Youtube quando la produzione video è di qualità e costante nel tempo

Z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su