costruiamositi-diag

Semplice: coinvolgente, diverso, accattivante, certamente originale ma soprattutto facile da ricordare e identificabile con l’azienda; qualsiasi lavoro di grafica sviluppato  si basa sulla conoscenza approfondita dell’impresa cliente e del suo mercato di riferimento, sull’esperienza acquisita e sull’attuale rapporto con gli utenti.

Crea il tuo logo

È al centro di tutta la tua attività: deve esser talmente potente da non cambiare troppo spesso con il passare del tempo ma deve riuscire a adattarsi alle mode che cambiano con piccole modifiche.

Il logo deve identificare l’azienda

Il logo accompagna l’azienda nelle molteplici iniziative in cui e’ protagonista: nelle campagne pubblicitarie, nel marketing online, nei poster e nei bigliettini da visita, nella carta intestata e nelle fatture, negli eventi e nei comunicati stampa.
Pubblicato insieme al pay-off o alla denominazione societaria si impone magnifico nel branding creato per far breccia.

Creazione del logo

Il processo di creazione di un logo non ha un momento iniziale prefissato; lo studio della realtà operativa dell’azienda, l’analisi dei competitor, e l’approfondimento su internet può facilmente dare l’avvio al progetto. L’idea del logo per chi non se ne occupa professionalmente può venire anche in un momento diverso dal tempo dedicato a crearlo o in uno scambio di idee con colleghi o amici

Le regole per creare il logo

Soprattutto il logo deve essere utilizzato e quindi deve adattarsi a tutte le modalità di stampa offline (flyer, volantini, striscioni,insegne) e sul web (sito, social, blog); il logo è ok quando piace a noi, al nostro cliente e a chi interagisce con quella attività e anche ai nostri amici e parenti (alcuni sono vere canaglie quando serve); caratteri leggibili, colori non eccessivi, senza fronzoli inappropriati e intricati che rallentano il processo di memorizzazione il logo deve essere riconoscibile allo specchio e deve essere semplice da raccontare e da spiegare. Ho dimenticato qualcosa? Sono pronto ad avere suggerimenti…