Progetto web

Come gestire i social network e inserirli nel tuo progetto web

Non solo like e fan. I social network, nella visione d’insieme di un progetto web completo, contribuiscono alla brand awareness, la consapevolezza del marchio e dei suoi prodotti. Facebook, Instagram e le altre piattaforme social sono essenziali per raggiungere e coinvolgere l’utente interessato, poiché è lì che egli passa buona parte del suo tempo libero. …

Come gestire i social network e inserirli nel tuo progetto web Leggi tutto »

social network integrati nel progetto web aumentare conoscenza del tuo marchio aumentare clienti online di claudio lombardi

Il sito web nella realizzazione di un progetto online completo

Sì, lo so, sono ripetitivo. Il fatto è che, tra le domande che i clienti mi rivolgono, una che ricorre spesso è questa: perché investire per aggiornare il mio sito web e aumentare i contenuti del mio blog se i risultati alla fine li ottengo con altri strumenti e piattaforme? Tale quesito mi viene posto, …

Il sito web nella realizzazione di un progetto online completo Leggi tutto »

web-coaching brand positioning nel progetto web il sito è al centro della nostra comunicazione online dove il contatto verifica la forza delle nostre idee di claudio lombardi

La creatività è l’elemento che fa la differenza in un progetto web

Emergere tra milioni di siti web e di pagine social non è impresa facile. Per questo la creatività è determinante per aumentare la forza del brand e migliorare la presenza online di qualsiasi azienda. La creatività è conoscenza, preparazione, studio, analisi, curiosità… A volte è un’intuizione che stravolge la strategia già strutturata e che amplifica …

La creatività è l’elemento che fa la differenza in un progetto web Leggi tutto »

essere creativi nel web per aumentare clienti e fatturato

Come ripensare la tua presenza online per strutturare il tuo nuovo progetto web

Non attendere oltre! Analizza e studia – attraverso libri, webinar, e articoli di approfondimento – per comprendere quali sono le possibilità che la tua azienda ha di sviluppare online il proprio business.  Oppure, durante il colloquio con l’agenzia web che hai interpellato per un preventivo online del tuo progetto web (che non dovrebbe limitarsi al …

Come ripensare la tua presenza online per strutturare il tuo nuovo progetto web Leggi tutto »

analisi e formazione per il progetto web preventivo di claudio lombardi

Come ristrutturare il tuo progetto web senza chiedere preventivi a tutte le web agency d’Italia

Se sei arrivato su questa pagina è perché stai cercando di capire come migliorare la comunicazione online della tua azienda, o magari stai cercando la web agency che aiuterà ad aumentare il fatturato del tuo e-commerce. Stai collezionando preventivi per mettere a punto il tuo sito web o per gestire professionalmente la tua pagina Facebook …

Come ristrutturare il tuo progetto web senza chiedere preventivi a tutte le web agency d’Italia Leggi tutto »

claudio lombardi analisi situazione attuale progetto web - preventivo web agency - budget di spesa

La forza della visione d’insieme del progetto web è nulla senza il controllo dei risultati e obiettivi chiari ed eccitanti

Sei consapevole che la tua azienda è presente online anche al di fuori dei canali ufficiali che hai creato? Ma, soprattutto, conosci tutte le piattaforme che stai utilizzando per promuovere i tuoi prodotti e servizi? Queste e altre domande sono solo una parte della visione d’insieme di web coaching, la modalità scelta per realizzare i …

La forza della visione d’insieme del progetto web è nulla senza il controllo dei risultati e obiettivi chiari ed eccitanti Leggi tutto »

la visione insieme del progetto web claudio lombardi web marketing

A cosa serve un sito internet e il progetto web? Aggiornamento per chi pensa che…

“a me il sito internet non serve” “ Utilizzo altri strumenti per incrementare i miei clienti” “mi cercano grazie al passaparola” “mi conoscono” “ho fatto la pagina Facebook ma non posto da mesi” Ma cosa succede se il tuo cliente o l’utente interessato che sicuramente cerca su Google e è perennemente connesso a Facebook o …

A cosa serve un sito internet e il progetto web? Aggiornamento per chi pensa che… Leggi tutto »

Web a me non serve perché le imprese e i professionisti ancora non investono e perrché dovrebbero farlo di claudio lombardi

Analisi delle conversioni sul sito: come misurare le azioni compiute dall’utente e migliorare il tuo progetto web.

L’acquisto del prodotto o del servizio che stai promuovendo è la conversione che genera un profitto immediato per la tua azienda e quindi è giustamente inserita tra gli obiettivi principali dell’investimento che hai deciso di fare online. Ma in molti casi non è il primo e sicuramente non può essere il solo: l’iscrizione alla newsletter …

Analisi delle conversioni sul sito: come misurare le azioni compiute dall’utente e migliorare il tuo progetto web. Leggi tutto »

L’acquisto del prodotto o del servizio che stai sponsorizzando è la conversione che genera un profitto immediato per la tua azienda e quindi è giustamente inserita tra gli obiettivi principali dell’investimento che hai deciso di fare online. Ma in molti casi non è il primo e sicuramente non può essere il solo: l’iscrizione alla newsletter nel lungo periodo permette alla tua azienda di aumentare in numero di contatti e clienti e di conseguenza anche il fatturato e di marginare meglio di una politica di prezzi bassi utilizzata per aumentare il numero di vendite nel breve e brevissimo periodo. Ma ci sono altre conversioni che permettono di analizzare il flusso degli utenti e che evidenziano un interesse verso quanto tu pubblichi sul sito; queste micro conversioni potrebbero essere il percorso iniziale intrapreso dal tuo futuro cliente e se questa prima esperienza risulta efficace il tempo necessario alla conversione che genera profitto potrebbe essere dietro l’angolo. Ho elencato e descritto i percorsi di conversione in questo articolo e ho parlato del tragitto che porta all’acquisto del prodotto che è la somma di diverse azioni consecutive compiute dall’utente che in estrema sintesi ho rappresentato in questa immagine: In un percorso di vendita sono molte le possibilità che l’utente lo abbandoni: tenere sotto controllo questi passaggi e intervenire per correggere ad esempio il punto che genera più uscite dall’utente inserendo un nuovo invito all’acquisto potrebbe aumentare il tasso di conversione; se ci accorgiamo che il numero di abbandoni si moltiplica nella compilazione delle informazioni di pagamento potrebbe essere necessario inserire una procedura semplificata di acquisto che permette all’utente ad esempio di registrarsi al sito solo con la mail (che per il tuo sito ecommerce significa un nuovo contatto per il mail marketing successivo) e completare la procedura successivamente. Analytics consente di seguire l’evoluzione del tragitto anche in tempo reale e se ai punti di contatto corrisponde un indirizzo web specifico l’impostazione del tool di analisi di Google è molto semplice; attraverso gli obiettivi di Google Analytics è possibile verificare anche le micro conversioni e con un po’ di esperienza puoi scoprire il tempo di permanenza sulle singole pagine, l’uso del sito e scoprire quali utenti tornano e dopo quanto tempo per concludere l’acquisto o l’iscrizione. Il passo successivo è lo studio della reale fruizione di quanto hai pubblicato sul tuo sito web: visualizzazione dei video, scroll delle pagine, click sui link e sui bottoni delle call to action; non solo, oggi è possibile capire se la tua strategia ha avuto effetto anche offline (visite al negozio e telefonate al call center). Anche le piattaforme pubblicitarie di Facebook e Google e degli altri grandi player del web advertising rilasciano codici di tracciamento (come il pixel di Facebook) da inserire sul sito (cookies) che tengono conto delle pagine visitate dall’utente: chi ha visualizzato delle pagine specifiche come il carrello o la pagina di pagamento potrebbe essere raggiunto da una successiva campagna di remarketing (che utilizzano il codice di tracciamento) con la possibilità, per esempio, di approfittare di un nuovo sconto prodotto. Più l’analisi è approfondita più potrai capire quali sono le modifiche da apportare al tuo progetto web complessivo; aumenterai così anche il vantaggio della tua azione rispetto ai competitor diretti che ancora oggi in molti casi non verificano se la loro attività online produce i risultati sperati prendendo come unico riferimento il fatturato generato online (è chiaro che se questo cresce con percentuali a doppia cifra ogni mese non c’è bisogno di fare tanti altri miglioramenti

Diventiamo tutti protagonisti nel progetto web aziendale

Marketing, vendite, assistenza clienti ma anche il call center che promuove i nostri prodotti e servizi devono comunicare coerentemente: più si riesce a focalizzare su un messaggio univoco più la comunicazione aziendale risulta efficace. Quindi tutte le attività di relazione con gli utenti, che siano web, social, cataloghi, pubblicità sui cartelloni su tv o giornali, …

Diventiamo tutti protagonisti nel progetto web aziendale Leggi tutto »

non un uomo solo ma un obiettivo comune

La visione di insieme del progetto web

Il sito è fatto, il social pure, ogni tanto faccio pubblicità sui social network e sul motore di ricerca, raramente invio la newsletter ai clienti affezionati e agli utenti iscritti e allora cosa mi manca per vendere? Forse una strategia? Oppure una visione d’insieme di tutto quello che pubblichiamo sul web? Pochissimo tempo a disposizione …

La visione di insieme del progetto web Leggi tutto »

la visione di insieme versione del progetto web 2017 di claudio lombardi
Torna su